Cerca nel blog

martedì 14 maggio 2013

Una sorpresa amara (e un problema da risolvere!)

Oggi 13 maggio 2013 ci siamo recati in apiario abbstanza tardi, verso le ore 19:30. Abbiamo ritenuto opportuno dar corso alla visita, nonostante l'orario serale perchè il sole era ancora decisamente alto, la temperatura era buona e non c'era assolutamente vento.

L'acacia è in piena fioritura ormai da circa 10 giorni ma il tempo meteo è assolutamente avverso..

Alberi di acacia in fiore a circa 200 metri dal nostro apiario

Piove praticamente quasi tutti i giorni (oggi è la prima giornata di sole dal mattino alla sera) ed è quindi difficile pensare che le api abbiano potuto fare più di tanto dall'ultima volta in cui abbiamo visionato le arnie.

Oggi volevamo soltanto dare un'occhiata allo stato dei lavori nei melari, senza aprire i nidi... Come vedremo non abbiamo potuto limitarci a questo..

Abbiamo aperto per primo il melario dell'arnia nr. 02 (gialla) e, con nostra grande sorpresa, abbiamo visto che il melario stesso era praticamente deserto! Ci saranno state si e no una decina d'api che gironzolavano all'interno del melario.. I telaini che avevamo posizionato una decina di giorni fa erano ancora intatti, dotati di solo foglio cereo..

Era evidente che le api non avevano minimamente iniziato a lavorarci.. Perchè?

Nel mentre che ci ponevamo questa domanda abbiamo aperto il melario dell'arnia nr. 01 (rossa) ed in questo caso abbiamo visto invece un gran numero di operaie intente al lavoro di costruzione dei favi, che era ciò che effettivamente ci aspettavamo di trovare.. La costruzione delle celle era comunque ancora agli inizi; tuttavia ci ha rinfrancato vedere che le api comunque erano interessate al melario e vi stavano lavorando alacremente.

Ecco il video relativo all'ispezione dei due melari...




Ora bisognava capire perchè nel melario giallo non c'era attività.. Per capirci un po' di più abbiamo aperto il nido ed abbiamo estratto alcuni telaini per vedere com'era la situazione..

Purtroppo abbiamo notato la presenza di 2 celle reali in costruzione, di cui una ben formata, segno che la famiglia sta allevando una nuova ape regina.. PERCHE'?

Le risposte possono essere di due tipi..

1 - la "vecchia" (si fa per dire perchè è una regina del 2012) regina è morta e per questo la famiglia si prepara ad allevare una nuova regina che "prenda il comando" dell'alveare. Questo può essere successo accidentalmente; per esempio potremmo averla uccisa per errore, schiacciandola, nel corso della precedente visita di inizio maggio.

2 - la "vecchia" regina è ancora in vita ma parte della famiglia comunque, per esempio per mancanza di spazio, si prepara alla sciamatura, ovvero si prepara ad andarsene e per questo viene allevata una nuova regina.

Domani torneremo in apiario (perchè ormai oggi si era fatto tardi) per controllare se vediamo covata fresca all'interno dell'arnia gialla. Se non c'è covata fresca allora vuol dire che la regina è morta. In quel caso elimineremo la cella reale peggiore e terremo quella migliore da un punto di vista costruttivo. A quel punto dovremo attendere che la regina nasca, che venga fecondata, e che inizi a deporre le uova.

Se invece la vecchia regina è ancora viva allora dovremo cercare di porre in atto dei rimedi per evitare la sciamatura di parte della famiglia...

Ecco il video del controllo eseguito all'interno dell'arnia nr. 02 (gialla)...



A domani e al prossimo post!

Alessandro