Cerca nel blog

sabato 18 gennaio 2014

Ristrutturazione arnie: ottima attività in una giornata di pioggia

Questo gennaio qui a Stroppare lo ricorderemo per le temperature miti e, soprattutto per quanto riguarda la seconda decade del mese, per la marcata piovosità.
Oggi 18/01/14 ha infatti piovuto tutto il giorno, così ne abbiamo approfittato per continuare la nostra attività di ristrutturazione di alcune vecchie arnie prese la scorsa primavera.

Le arnie sono state private di tutta la ferramenta (maniglie, distanziatori interni, copri vestibolo, ecc...) e carteggiate in maniera tale da eliminare la vecchia vernice.

Le crepe sul legno sono state ricomposte grazie ad uno speciale stucco rigorosamente bio della ditta EcoEvergreen (composto essenzialmente da resine vegetali ed in ogni caso privo di derivati del petrolio e componenti chimici).






Infine abbiamo steso la nuova vernice (nelle foto vediamo due arnie Dadant-Blatt da 10 telaini che abbiamo colorato di giallo).






Anche la vernice è atossica, priva di derivati del petrolio, sostanze chimiche, acriliche, solventi all'acqua.
Praticamente contiene acqua, olio di lino e standolio di lino, metilcellulosa, pigmenti minerali, ossidi e terre e cera d'api.
Anche in questo caso ci siamo riforniti dalla ditta EcoEvergreen.

Tutte le nostre arnie dovranno essere il più possibile in sintonia con la Natura e l'utilizzo di questi prodotti va proprio in questa direzione.

Non vogliamo solo fare apicoltura ma fare apicoltura in maniera sostenibile, nel pieno rispetto della Natura.


Il previsto quarto intervento con acido ossalico sublimato è stato rinviato a domani a causa appunto dell'intensa pioggia.

Al prossimo post!

Alessandro