Cerca nel blog

domenica 23 giugno 2013

Il nucleo cresce ed è in salute!

Sono passati 14 giorni da quando abbiamo prelevato 4 telaini dalle due arnie del ns. apiario al fine di dar vita ad un nucleo d'api.. Come noto ciò che vogliamo è che la popolazione del nucleo cresca in salute al fine di divenire un vero e proprio nuovo alveare la prossima primavera 2014.

Ci eravamo lasciati dicendo di aver inserito nel nucleo un'ape regina già fecondata all'interno di una gabbietta.

Il tempo è passato e la regina è uscita, dopo circa 4 giorni, dalla gabbietta ed ha preso possesso nel nucleo.

Ieri 22 giugno abbiamo ispezionato il nucleo per capire "lo stato dell'arte"..

I telaini presenti all'interno riempiono tutti gli spazi disponibili (ovvero 6); 4 telaini -carichi di api- sono quelli che abbiamo prelevato dalle due arnie originarie il 9 giugno scorso; 2 telaini sono invece vuoti, o meglio dotati di solo foglio cereo.

E' stato confortante notare che la regina ha deposto uova in quantità dal momento che è presente molta covata nei vari stadi di sviluppo, da fresca ad opercolata.

Uno dei due telaini dotati di solo foglio cereo presentava un abbozzo di costruzione segno che le api stanno iniziando a costruire il favo per far spazio alla nascente famiglia.

Nei video postati poco sotto vediamo alcune fasi di questa ispezione.. Molto bello in particolare il primo in cui si vede in maniera molto chiara l'ape regina (marcata con il colore rosso).


L'ape regina, marcata con il colore rosso -segno distintivo delle api regine nate nell'anno 2013- si aggira per il favo in cerca di una cella adatta ad accogliere l'uovo.. Le operaie le lasciano la strada libera al suo passaggio..
 
 
 
 
Al prossimo post!
 
Alessandro