Cerca nel blog

domenica 23 marzo 2014

Covata in crescita su tutti gli alveari!

Ieri 22 marzo abbiamo visitato tutti e 5 gli alveari attualmente presenti nel nostro apiario. Ricordo che sabato della scorsa settimana abbiamo inserito in apiario 3 nuovi nuclei che il giorno seguente, vista la forza degli stessi, abbiamo trasferito in arnie da 10 telaini.

7 giorni dopo, ieri quindi, abbiamo aperto le arnie per vedere lo status quo.

Abbiamo potuto osservare su tutti gli alveari (eccezion fatta per il nucleo più debole) la presenza di 3 o 4 telaini di covata opercolata e fresca, in aumento rispetto alla covata presente una settimana fa.


Covata opercolata

Le scorte di polline, essenziale per il corretto apporto proteico alla covata, sono abbondanti. D'altro canto osservando il volo delle api si vedono con facilità le bottinatrici che tornano cariche di polline.

Il nucleo debole presenta ancora covata su un solo telaino ma in aumento rispetto a 7 giorni fa. I due telaini posti di fianco al telaino centrale (che ha la covata) presentano interessanti scorte di polline e miele.
Sembra indubbiamente in recupero.

Per quanto concerne le 4 arnie che, come detto, presentano ciascuna dai 3 ai 4 telaini di covata ciascuna, tutto procede bene. Ottime le scorte di miele e di polline. I telaini con solo foglio cereo che avevamo inserito una settimana fa presentano il favo di cera già quasi completamente costruito.



Favo quasi completamente costruito

La prossima visita è prevista tra 7-8 giorni. Se la quantità di api e di covata sarà ancora in aumento vedremo se posizionare già, almeno su 2 arnie, il "melario alto" che abbiamo costruito quest'inverno, al fine di dare ulteriore spazio di crescita alla famiglia ed allo scopo di ridurre il rischio di sciamatura.

Ed ecco il video completo della visita ai 5 alveari..




Al prossimo post!

Alessandro