Cerca nel blog

mercoledì 7 maggio 2014

Continua la crescita dell'apiario e la sperimentazione: altri due nuclei creati senza innesto di regina già fecondata.

Lo scorso fine settimana, precisamente sabato 3 e domenica 4 maggio, abbiamo creato altri 2 nuclei d'api che si aggiungono a quello creato il 27/04/14.
Per quanto riguarda il nucleo di sabato 3 maggio abbiamo adottato esattamente la stessa procedura di estrazione di telaini dalle altre arnie dell'apiario già descritta nel precedente post (riferito al primo nucleo 2014).
Il nucleo realizzato domenica 4/05 invece non ha accolto api e covata provenienti dall'arnia nr. 05. Questo perché l'alveare 05 non è ancora dotato di melario e si estende perciò ad oggi su 10 telaini soltanto; già il giorno precedente (4 maggio) e la settimana prima (27/04) abbiamo prelevato da quest'arnia 1 telaino per volta di covata fresca (nel primo caso, per la precisione, un telaino di sole uova mentre nel secondo un telaino costituito prevalentemente da larve di 2-3 giorni di vita).
Abbiamo perciò preferito non eccedere per non arrecare eccessivo stress all'alveare.

Il nucleo di domenica 5 maggio è stato creato perciò prelevando ancora 2 telaini (di cui uno di miele ed uno di larve) dalla fortissima arnia nr. 01; 2 telaini (di cui uno di covata opercolata ed uno misto covata opercolata-fresca) dall'arnia nr. 03 e 2 telaini dalla 04 (uno di miele ed uno di covata opercolata).

Diciamo che abbiamo frenato un po' gli alveari più forti (01, 03 e 04) mentre non abbiamo disturbato oltre l'alveare 05 per i motivi di cui sopra ed il nucleo 02. Quest'ultimo è apparso ancora una volta in decisa ripresa.
Ricordo, per chi non avesse avuto modo di leggere i post precedenti, che il nucleo nr. 02 è uscito con grande difficoltà dall'inverno 2013-2014 (con poche api) e temevamo sinceramente non ce la facesse. La Natura però ci ha stupito ancora una volta e, ad oggi, questo nucleo presenta 3 telaini di covata. Continuando di questo passo indicativamente per la fine di maggio trasferiremo le api di questo nucleo in un'arnia da 10 telaini.

Tornando alla creazione dei due nuclei dello scorso week end va detto che, come per l'altra colonia creata il 27/04/14, non è stata immessa nel nucleo una regina già fecondata.
Le api alleveranno loro stesse la loro regina.

Seguendo il procedimento già adottato la scorsa volta, non appena i nuclei sono stati popolati dalle api presenti sui 6 favi inseriti in essi, abbiamo chiuso la porticina d'ingresso in maniera tale che le api non potessero uscire dall'alveare.

Dopo circa 12 ore abbiamo aperto la porta d'ingresso ed abbiamo lasciato le api libere di entrare ed uscire dal nucleo.

Le nuove famiglie, come detto per ora orfane di regina, sono state poste vicino alle altre dell'apiario, e quindi non spostate in altri luoghi.

In questa foto, scattata domenica 5 maggio, vediamo le api che iniziano ad uscire dalla porticina del nucleo in polistirolo subito dopo il nostro intervento per aprire la stessa. Questo è il nucleo creato sabato 4 maggio.

 


Ecco qui il nostro apiario allo stato attuale. E' composto da 4 arnie da 10 telaini, di cui 3 con melario "alto" contenente altri 10 telaini da nido ciascuno, 1 nucleo in forte ripresa avente 3 favi di covata e 3 nuovi nuclei al momento orfani di regina.




Il prossimo fine settimana controlleremo gli ultimi due nuclei, creati il 4 e 5 maggio u.s., al fine di capire se sono state realizzate (come speriamo ovviamente) delle celle reali all'interno degli stessi.

Controlleremo anche il nucleo creato il 27/04/14 che presentava lo scorso fine settimana 3 abbozzi di celle reali; tali celle dovrebbero ormai essere state opercolate. I primi giorni della prossima settimana dovrebbe verificarsi lo sfarfallamento della regina...

Incrociamo le dita e stiamo a vedere..

Al prossimo post!

Alessandro